CRDSARCHITETTI







MRSN TORINO









ll progetto per i servizi di accoglienza del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino prevede la riorganizzazione funzionale della manica nord lungo via Giolitti. Lo spazio interno della manica č ripensato in stretta relazione con quello aperto delle due corti: uno spazio restituito all'attivitā espositiva in cui si snoda, a livello delle volte a crociera, una rete di canalizzazioni metalliche in acciaio corten che ospitano e occultano le apparecchiature impiantistiche dell'illuminazione e della ventilazione. I due nodi di raccordo con i bracci est ed ovest sono risolti con l'introduzione di due elementi spaziali: da una parte la saletta multimediale con spazio di video proiezione e dall'altra un elemento volumetrico vetrato che svolge la funzione di spazio eventi, forando il perimetro della manica e ponendosi in stretto rapporto con l'esterno.
 
Progetto di concorso: 2015
Progetto:
Stefano Diene, Roberta Cattorini con Francesca Zonco
Sito: MRSN Torino
Superficie edificio: 2.000mq area della porzione di progetto
Tipologia: edificio pubblico museale